Concatena excel

samuele agnolin
  • 11 maggio 2016
  • livello: base   3 minuti

Hai bisogno di concatenare in un’unica cella il contenuto di più celle? Vuoi unire in una cella il nome e cognome dei clienti, scritti su due diverse colonne?

Il simbolo & (e commerciale – sopra il tasto 6) permette di unire il contenuto di più celle in maniera ancor più semplice della funzione CONCATENA. Ad esempio =A4&B4 concatena in un unica cella il contenuto di A4 e B4

Come concatenare in excel il contenuto di più celle

Partiamo da un esempio pratico.

Abbiamo un elenco dei giocatori del Leicester City campioni di Inghilterra 2015/2016. Nome e cognome sono inseriti in due colonne separate. Vogliamo unire nome e cognome in una terza colonna, separandoli con uno spazio.

Il risultato finale dovrà essere questo:

risultato concatena

I passaggi da seguire sono i seguenti:

 A  Nella cella in cui vogliamo unire il contenuto di più celle inseriamo il simbolo di uguale, esattamente come facciamo con qualsiasi altra formula

primo passaggio simbolo uguale

 B  Clicchiamo sulla prima cella da concatenare e poi aggiungiamo il simbolo ecommerciale &;

secondo passaggio simbolo concatenazione

 C  Aggiungiamo uno spazio tra doppi apici ed aggiungiamo un secondo simbolo di concatenazione

terzo passaggio concatena spazio

 D  Clicchiamo sulla seconda cella e confermiamo con il tasto INVIO.

quarto passaggio concatena seconda coordinata

Se dobbiamo concatenare altre celle ripetiamo i passaggi  C  e  D  per ciascuna cella da concatenare.

Una volta terminata la formula essa va chiaramente trascinata verso il basso per ottenere la concatenazione per ogni giocatore.

La regola più importante è che il simbolo & deve essere inserito tra le coordinate delle celle da concatenare.

Riassumendo, il risultato finale e la formula utilizzata sono:

risultato concatena con formula

Come concatenare anche del testo?

Per aggiungere del testo al contenuto delle celle concatenate dobbiamo solamente inserire il testo tra doppi apici e farlo precedere dal simbolo &, esattamente il procedimento che abbiamo utilizzato per aggiungere lo spazio tra nome e cognome.

Facciamo un esempio. Partendo da un elenco simile a quello precedente, vogliamo creare una descrizione che recuperi numero di maglia, cognome e nome di ogni giocatore combinando le informazioni in una descrizione.

Il risultato finale della concatenazione dovrà essere il seguente:

concatena stringhe risultato finale

Dovremo quindi effettuare i seguenti passaggi:

 A  Inseriamo il simbolo di uguale e scriviamo =”Il giocatore n° “&

concatena stringhe primo passaggio

 B  Clicchiamo sulla cella in cui c’è il numero di maglia

secondo passaggio concatena testo

 C  Aggiungiamo il simbolo ecommerciale ed inseriamo il testo ‘è’ preceduto e seguito da uno spazio

terzo passaggio unisci testo excel

 D  Completiamo concatenando nome e cognome, esattamente come fatto nell’esempio precedente

unisci stringhe quarto passaggio

La regola fondamentale è aggiungere il simbolo & prima di concatenare qualsiasi elemento, sia esso una coordinata od un testo.

FAQ concatenazione

Ma non si può utilizzare la funzione CONCATENA per ottenere lo stesso risultato?
Sì, è vero. Io trovo più comodo utilizzare il simbolo & ma è possibile sfruttare la funzione concatena. La stessa guida ufficiale afferma che “in molti casi” l’utilizzo dell’operatore di concatenazione “è più rapido e semplice della funzione CONCATENA”.
La funzione CONCATENA in futuro non sarà più disponibile, già nella versione 2016 è stata sostituita dalla funzione CONCAT.

Se ho bisogno di aggiungere nel testo i doppi apici?
Ci basterà inserire due volte i doppi apici

inserire i doppi apici nel concatena excel

Se una delle celle concatenate contiene una data mi viene visualizzato un numero al posto della data, come devo fare?
Per visualizzare la data è possibile avvalerci della funzione TESTO, la quale permette di specificare il formato desiderato, nel nostro caso “gg/mm/aaaa”.

Senza usare la funzione TESTO il risultato non corretto sarebbe questo:

errore concatena excel date

Il numero che viene visualizzato ci fa capire che la data non viene visualizzata con il formato data ma come numero generico. Il valore del numero rappresenta il numero di giorni che separano la data in questione con il giorno 01/01/1900, individuato solitamente da Excel come riferimento iniziale per le date.

Utilizzando la funzione TESTO nel concatena il risultato è il seguente

excel concatena data

Come fare per formattare un numero con il simbolo dell’euro?
Anche in questo caso possiamo utilizzare la funzione TESTO. Il formato sarà “€0,00”. La funziona completa sarà =TESTO(cella_da_concatenare;”€0,00″).

Può excel concatenare testo a capo? Posso concatenare e mandare a capo come si fa solitamente con la combinazione di tasti ALT e INVIO? Sì, è possibile farlo impostando sulla cella l’opzione “testo a capo” e contemporaneamente inserire nella formula di concatenazione la funzione CODICE.CARATT(10). La funzione CODICE.CARATT restituisce il carattere specificato da un particolare codice. In particolare, CODICE.CARATT(10) restituisce il carattere che rappresenta l’invio.

concatena excel a capo

21 Comments

You can post comments in this post.


  • Buongiorno,
    dovrei utilizzare un indirizzario di posta elettronica che ho su Excel per fare un unico invio. Ho pensato di concatenare le celle (81) inserendo il ; ma non ci riesco.
    Può darmi un consiglio?
    Grazie

    Oriana

    ORIANA AVITABILE 2 anni ago Reply


    • Oriana deve inserire il punto e virgola tra apici, preceduto e seguito dal simbolo &. Il tutto funziona concatendando anche celle disposte in una colonna, una sotto l’altra. Se crede mi mandi pure il file.

      samuele 2 anni ago Reply


      • Buongiorno, stesso problema di Oriana. Ma non riesco a fargli prendere tutto l’intervallo, bensì la prima e ultima cella..la mia formula (sicuramente errata) è questa =A1&”;”A332
        Come faccio a fargli capire che voglio tutto l’intervallo?
        Grazie, Marina

        Marina Lombardi 8 mesi ago Reply


        • Buongiorno Marina. Verifica se nella tua versione di Excel hai la funzione TESTO.UNISCI. Se così fosse è molto semplice: si indica come delimitatore il simbolo “;” e poi si selezionano tutte le celle.

          Fammi sapere.

          samuele 8 mesi ago Reply


  • Salve ho due colonne una dove ci sono scritti i giocatori di serie a e nell’ altra le squadre.Una volta concatenate come faccio a mettere i giocatori in ordine alfabetico? Grazie

    Maurizio 1 anno ago Reply


    • Il risultato ottenuto dovrebbe essere ordinabile come un qualsiasi elenco. Quindi con i classici pulsanti Az-Za o con Ordinamento personalizzato. Se ti può servire leggi il tutorial sull’ordinamento

      samuele 1 anno ago Reply


  • Articoli, tutorial, guide molto ben fatte e facili sia da seguire che utilizzare. Tra tutte gli articoli presenti non ne ho trovato uno che tocchi l’argomento che mi interessa, e di cui vorrei chiederti una soluzione, se esiste.
    In un foglio excel in una colonna, nelle celle che si susseguono devo inserire dei valori numerici che aumentano sempre di valore. A me servirebbe nella cella del totale avere non la somma bensì la differenza dei valori (dall’ultimo inserito al precedente) e cosi via fino all’ultimo. In parole molto semplicistiche avere la somma delle differenze tra i vari valori dall’ultimo inserito al primo.
    La mia è una domanda troppo difficile???
    Grazie

    gianni lolli 1 anno ago Reply


    • Ciao Gianni. Codice vba. Non vedo altre strade se non vuoi usare una colonna affianco di appoggio dove inserire una semplice formula che faccia la differenza tra una cella e quella sopra.

      samuele 1 anno ago Reply


  • Ciao e complimenti per la guida, davvero ottima e facile da seguire.
    Vorrei sapere se la stessa si può applicare nel VBA di Excel per quanto riguarda testo e immagini.
    Mi spiego: ho un’email molto lunga corredata di immagini (so che excel ha un numero limite per le stringhe, 25/30 se non sbaglio) in formato html. Ogni volta che metto alla fine & _ mi esce troppe linee di continuazione. Come fare?
    Grazie mille :)

    Erika 11 mesi ago Reply


  • Ciao e Grazie per i tuoi suggerimenti, sto impazzendo da una settimana su una tabella AIUTAMI, questa tabella sono registrate le ore di straordinario di 500 persone dove qualcuna è registrato con 5:00 e qualcuno con 5, nel momento in cui vado a fare la somma delle ore il 5 non lo riconosce come ore ma come giorni, come posso fare una trasformazione di questi dati nella tabella? ossia trasformare i numero 5 in 5:00 automaticamente in tutta la tabella.

    Luciano 10 mesi ago Reply


    • Ciao Luciano.

      Prova in questo modo: nell’ipotesi che in A1 ci sia scritto 5, nella cella B1 scrivi:
      =–(A1&”:00″)
      quindi con & ci agganci i minuti e poi con il meno meno davanti converti in numero
      imposta poi il formato ora/minuti quindi hh:mm

      [aggiornamento risposta]
      in realtà manca un pezzo… tu non puoi applicare questa formula su tutte le tue celle… dovresti farlo solo su quelle in cui hai 5 non su quelle che hanno già il contenuto 5:00 corretto

      potresti allora inserire la formula in un SE
      =SE(A1=5;–(A1&”:00″);A1)

      però ovviamente il problema deve essere solo sul numero 5… se avessi altri numeri non scritti come ora dobbiamo trovare un’altra soluzione

      Fammi sapere se è sufficiente. Ciao!

      samuele 10 mesi ago Reply


  • Ciao e grazie dei tuoi suggerimenti..
    Sto impazzendo con un problema cui non riesco a venirne a capo!
    Ho due fogli (Sheet1 e Sheet2)
    In Sheet1, più precisamente nelle celle A1 e A2 ho rispettivamente data e ora.
    Come faccio a riportare in Sheet2, nella cella A2, i dati delle celle di Sheet1?
    Grazie mille in anticipo!

    Erika 9 mesi ago Reply


    • Ciao Erika, quando concateni il risultato è testuale e il formato delle celle non viene mantenuto. Dovresti utilizzare la funzione TESTO in modo da concatenare mantenendo il formato corretto.

      Qualcosa di questo tipo: =TESTO(A1;”gg/mm/aaaa”)&” “&TESTO(A2;”hh:mm”). Dato che tu concateni in un altro foglio avrai anche il nome del foglio nei riferimenti: =TESTO(Sheet1!A1;”gg/mm/aaaa”)&” “&TESTO(Sheet1!A2;”hh:mm”)

      Ciao!

      samuele 9 mesi ago Reply


  • Ciao, vorrei copiare le celle concatenate ed incollarle su di un altro foglio. Come si fa?

    Edo giua 9 mesi ago Reply


    • Ciao. Io farei copia e, nell’altro foglio, incolla speciale valori. Così ti incolla solo i risultati e non le formule.

      samuele 9 mesi ago Reply


  • Salve Samuele, in un archivio vorrei che i numeri inferiore a 10 abbiano lo zero avanti.
    e questo sono riuscito adottenerlo nell’archivio generale.
    Ora ho provato con la formula concatena e quando trova il numero inferiore a 10
    non riporta ad esempio 01 ma ho provato con & ed il risultato è lo stesso.
    Un aiuto Grazie

    Giorgio 6 mesi ago Reply


    • Salve Giorgio. Se hai numeri e vuoi che restino numeri potresti operare sul formato celle:
      seleziona le celle, vai su formato celle, formato personalizzato, imposta 00 come formato.

      Sappimi dire se è quel che ti serve, altrimenti troviamo un’altra soluzione :-)

      samuele 5 mesi ago Reply


  • Salve Samuele i mio quesito è: utilizzo excell 2013 e voglio unire alcune stringhe di testo di più celle (es. A1, A2, A3) in un unica cella costituita da celle unite (es. le celle unite B1 B2 B3). Quindi ho selezionato le celle B1 B2 B3, le ho unite con il comando unisci celle, poi nella cella unita ho inserito la funzione =concatena(B1;B2;B3). Così ho ottenuto il risultato voluto. Ma la mia ulteriore necessità è che il testo concatenato nelle celle unite (essendo un testo lungo) vada a capo. Usando il tasto testo a capo non ottengo che il testo vada a capo. Ho provato la stessa cosa concatenando il testo in una cella singola (es. B1) ed in questo caso il testo va a capo. Ho provato prelevando la stringa di testo di una sola cella (es. A1) e a concatenarla nella solita cella unita (B1 B2 B3) e anche in questo caso il testo va a capo. Invece prelevando la stringa di testo di più celle (le solite A1, A2 A3) e concatenandole nella solita cella unita (B1 B2 B3) il testo NON va a capo. C’è una soluzione per quest’ultimo caso ??? Grazie

    LUCA TADDEI 3 mesi ago Reply


    • Ciao. Mandami pure il file con le casistiche di cui mi parli, così velocizziamo il tentativo di trovare risposta… Grazie. samuele@amicoexcel.it

      samuele 3 mesi ago Reply


  • Buongiorno Samuele. Confido nella tua disponibilità per cercare di risolvere un problema con la funzione concatena di Excel 2013.
    Ho una tabella con prima riga di intestazione riportante il codice 01 ed a seguire 7 righe nelle quali troveranno posto, mai contemporaneamente, vari nominativi.
    Ho necessità di:
    – concatenare i nominativi che appariranno in una cella sottostante dell’elenco
    – ogni nominativo dovrà avere accanto l’indicazione del codice in intestazione
    – i nominativi dovranno essere divisi da un trattino separatore
    Ho parzialmente risolto usando la funzione concatena ed inserendo tra gli apici di tutte le celle da concatenare il testo “01 -“. Purtroppo tale testo viene concatenato anche quando la relativa cella è vuota. Come posso fare per escludere dalla concatenazione le celle che risulteranno vuote?. Grazie

    Enzo Laporta 3 mesi ago Reply


    • Ciao Enzo, scusami è passato tanto dalla tua richiesta ma riesco a rispondere solo ora alla tua ed a tante altre…

      Avrai sistemato immagino… a me verrebbe in mente un SE(cella<>“”;”concatena”;””) all’interno dei tuoi concatena. Se hai una versione molto recente di Excel dai un’occhiata alla funzione TESTO.UNISCI, la quale permette di saltare le celle vuote…

      samuele 3 mesi ago Reply


Inserisci un commento