Posts Tagged Under: funzioni

cerca vert quarto parametro

Cerca verticale | 4° parametro, perché è (quasi) sempre FALSO o zero? (4/10)

samuele agnolin
  • 30 luglio 2016
  • livello: avanzato   3 minuti

Perché ci hanno sempre detto di impostare nel CERCA.VERT il quarto parametro a zero o FALSO? Se il parametro esiste vorrà dire che ci saranno delle situazioni nelle quali è utile lasciare il quarto parametro vuoto oppure, in modo equivalente, scrivere VERO o 1.

La risposta è molto semplice: lasciar vuoto il quarto parametro può servire quando la prima colonna della nostra matrice tabella rappresenta intervalli (ordinati in maniera ascendente). Capire come gestire questa situazione, che si verifica di rado, è fondamentale per comprendere fino in fondo il cerca verticale. E probabimente per continuare ad impostare a FALSO il quarto parametro, ma sapendo bene perché lo stiamo facendo ed avendo compreso quale potrebbe essere il rischo se non lo facessimo!

Subito un esempio pratico. (altro…)

Leggi articolo

cerca-vert-errore-#n-d

Cerca verticale | errore #N/D (2/10)

samuele agnolin
  • 23 luglio 2016
  • livello: intermedio   3 minuti

#N/D, valore non disponibile. Questo il messaggio che otteniamo quando il cerca.vert non riesce a trovare il valore che noi stiamo cercando. Questo articolo fa parte del tutorial sul cerca verticale.

Come evitar di vedere la scritta #N/D? Come personalizzare il messaggio di valore non trovato? Rispondere a queste domande è l’obbiettivo di questo capitolo.

Iniziamo con il ricordare che i motivi per cui compare possono essere 2: il nostro cerca vert non è scritto correttamente (sintassi e parametri errati oppure mancato uso di dollari in situazioni che richiedono di bloccare qualche riferimento) oppure (altro…)

Leggi articolo

cerca vert con carattere jolly asterisco

Perchè il cerca vert non funziona? Il problema degli spazi

samuele agnolin
  • 30 giugno 2016
  • livello: intermedio   2 minuti

Abbiamo scritto correttamente tutti i parametri del nostro cerca verticale ma otteniamo #N/D. Perché? A volte è un problema di spazi…

Vediamo subito un esempio.

Questa la tabella di partenza:

situazione di partenza per cerca vert

E questo il risultato che vogliamo ottenere.

soluzione finale con cerca vert corretto

Iniziamo scrivendo il nostro cerca verticale. Se hai qualche dubbio sui parametri da utilizzare puoi leggere il capitolo 1 del tutorial relativo a come si usa il cerca verticale.
(altro…)

Leggi articolo

Funzioni Excel

samuele agnolin
  • 20 marzo 2017
  • livello: base   3 minuti

Le funzioni di Excel sono delle formule predefinite che eseguono calcoli od estraggono informazioni sulla base di parametri da noi definiti. Le funzioni sono suddivise in categorie (ad esempio Matematiche, Statistiche, Testo, Logiche, Data e ora, Ricerca e riferimento). Le funzioni sono 400 circa, il numero esatto varia a seconda della versione.

In questo tutorial vediamo qual è la struttura di una funzione e qual è un elenco di funzioni essenziali da conoscere.pdf funzioni copertina (altro…)

Leggi articolo

funzione cerca vert con confronta

Cerca verticale | la funzione CONFRONTA per rendere dinamico il 3° parametro (6/10)

samuele agnolin
  • 7 settembre 2016
  • livello: avanzato   3 minuti

Il terzo parametro del CERCA.VERT definisce la colonna della matrice tabella da cui vogliamo estrarre il dato. Ma dobbiamo per forza scrivere manualmente questo valore?

Certo che no :-) Possiamo far uso di una funzione molto utile chiamata CONFRONTA e rendere così dinamico il terzo parametro.

La funzione CONFRONTA verifica se un determinato valore (altro…)

Leggi articolo

cerca vert su fogli diversi

Cerca verticale: esempio di cerca vert su fogli diversi

samuele agnolin
  • 26 luglio 2016
  • livello: intermedio   3 minuti

Esempio pratico sull’utilizzo del cerca verticale su più fogli.
Da un elenco di vini recuperiamo il prezzo unitario basandoci sul codice del vino.

.

Questo articolo tratta una situazione particolare del cerca vert, quella in cui la matrice tabella si trova in un altro foglio. Se hai bisogno delle nozioni di base sulla funzione puoi leggere anche il tutorial sul cerca vert.





Partiamo da due fogli: listino prezzi e ordini.

Listino prezzi: elenco dei vini con varie informazioni, tra cui codice, nome e prezzo unitario.

listino prezzi per cerca vert

Ordini: elenco che nel tempo si popola degli ordini dei vini registrando il codice del vino, la data dell’ordine e il numero delle bottiglie

elenco ordini

Obbiettivo: nel foglio Ordini scrivere una formula che ci permetta di calcolare il prezzo totale sulla base del codice vino ordinato e del relativo prezzo unitario.
Leggi articolo

come si usa il cerca vert

Cerca verticale: come si usa? (1/10)

samuele agnolin
  • 22 luglio 2016
  • livello: intermedio   3 minuti

Come si scrive il cerca vert? Vediamo subito un esempio pratico. Questo articolo fa parte del tutorial sul cerca verticale.

Abbiamo due elenchi. Il primo è un elenco di clienti che appartengono ad una specifica area geografica. Il secondo è un elenco delle aree geografiche e dei venditori che seguono ogni specifica area.

elenchi per cerca vert

Vogliamo associare ad ogni cliente il rispettivo venditore. Il risultato finale dovrà essere il seguente:

risultato finale cerca vert (altro…)

Leggi articolo

conta.se excel

Conta.se excel

samuele agnolin
  • 21 maggio 2016
  • livello: intermedio   5 minuti

Vuoi contare con excel quante volte un particolare prodotto compare in un elenco di acquisti? Quante volte un nome azienda è presente in un elenco di vendite? Il conta se è la funzione che ti serve!

Il CONTA.SE è la funzione di Excel che permette di contare quanti elementi di un dato intervallo rispondono ad un criterio specificato.

Quante volte in un intervallo è presente un particolare codice prodotto, quanti sono gli importi che superano un determinato valore, quante le celle che contengono un testo specificato, quante le date di scadenza inferiori ad oggi.

Il CONTA.SE permette quindi di contare una parte del tutto. Se pensiamo al CONTA.VALORI, funzione che conta quante celle non vuote ci sono in un intervallo, siamo un gradino più in alto in termini di risultati ottenibili e di complessità della formula.

Conta.se come si scrive

La sintassi della funzione, che appartiene alla categoria STATISTICHE, è la seguente:
=CONTA.SE(intervallo;criterio)
Il che equivale a =CONTA.SE(dove_cercare;che_cosa_cercare)

L’intervallo è l’insieme di celle su cui vogliamo andare a contare.
Il criterio è la condizione che la singola cella deve soddisfare per essere conteggiata.

Se ho un elenco in cui voglio contare quante volte compare il prodotto AX250 nell’intervallo B2:B1000 scrivo:
=CONTA.SE(B2:B1000;”AX250″)

Se voglio sapere quante

Leggi articolo

sommase

Somma se

samuele agnolin
  • 8 febbraio 2016
  • livello: base   3 minuti

Come sommare in Excel solo le celle che soddisfano ad un criterio? Sommare ad esempio solo le vendite relative ad un particolare prodotto, solo gli importi maggiori di 1000, solo le quantità relative alla giornata odierna?

La funzione SOMMA.SE di Excel permette di specificare un criterio e di effettuare la somma solo per le celle il cui valore soddisfa la condizione specificata.

Nell’esempio della figura sottostante vengono sommate le quantità relative all’Irlanda.

La funzione è stata scritta in questo modo:
=SOMMA.SE(B7:B10;”Irlanda”;C7:C10)
Cerca nell’intervallo B7:B10 tutte le celle il cui contenuto è Irlanda. Effettua poi la somma utilizzando la colonna C della quantità.

Nel paragrafo successivo puoi trovare la descrizione dettagliata dei parametri.

sommase

1. Come si scrive Somma.se

La funzione SOMMA.SE si scrive seguendo questa sintassi:

=SOMMA.SE(intervallo;criterio;intervallo_somma)

Se preferiamo richiamare la funzione dall’elenco delle funzioni troviamo la funzione tra quelle della categoria Matematiche.

I primi due parametri, obbligatori, servono per (altro…)

Leggi articolo