La funzione TIPO

samuele agnolin
  • 3 aprile 2017
  • livello: intermedio   1 minuto
funzione tipo excel

La funzione TIPO permette di sapere con certezza se una determinata cella è vista da Excel come numero o come testo. Appartiene alle funzioni informative. Poco conosciuta ma molto utile e molto semplice.

Abbiamo ad esempio applicato uno STRINGA.ESTRAI ed abbiamo ottenuto un numero: il risultato è effettivamente un numero o è visto da Excel come testo? Il nostro CERCA.VERT sembra non funzionare pur avendo scritto correttamente tutti i parametri: abbiamo controllato che valore e matrice tabella siano entrambi numero o testo?

La sintassi è: =TIPO(valore), quindi ad esempio =TIPO(B3)

Il risultato può essere 1 nel caso il contenuto della cella venga visto come numero, 2 come testo. Questi i due risultati che servono più frequentemente.

funzione tipo excel

Come ci dice la guida, gli altri possibili risultati sono 4 se la cella è un valore logico, 16 se è un errore o 64 se è una matrice (nell’esempio riportato in figura è {=TIPO(B3:C6)}, dove le graffe sono definite dalla forma matriciale).




Ecco un esempio pratico di utilizzo della funzione TIPO.

Nell’immagine sottostante viene estratto l’anno di nascita da un codice fiscale. Se si applica lo STRINGA.ESTRAI, funzione testuale, il risultato 80 è testuale: la funzione TIPO restituisce infatti 2.

Se anteponiamo il doppio meno allo STRINGA.ESTRAI, uno dei modi per convertire testo in numero, otteniamo un valore numerico.

funzione tipo con stringaestrai

2 Comments

You can post comments in this post.


  • Ho trovato un’altra soluzione al problema del riconoscimento di un numero come tale:
    è sufficiente moltiplicare il risultato della stringa estrai per 1. Provare per credere è davvero semplicissimo

    Alessandro Rapinesi 7 mesi ago Reply


Inserisci un commento