Conta più se

samuele agnolin
  • 29 ottobre 2016
  • livello: intermedio   3 minuti
conta più se

La funzione CONTA.PIÙ.SE conta quante righe di un elenco soddisfano due o più condizioni da noi specificate. Quanti sono i clienti donna che abitano in Toscana? Quanti sono i prodotti venduti in Spagna nell’ultimo mese?

Come si scrive il conta più se? Ecco un esempio di funzione conta più se che scriveremo in uno dei tanti esempi pratici che trovi in questo tutorial excel sul conta più se:
=CONTA.PIÙ.SE(C9:C73;”rosso”;D9:D73;”sicilia”)

La funzione conta più se è l’evoluzione della funzione conta.se: quando dobbiamo contare rispetto ad una sola condizione ci basta il conta se, quando abbiamo due o più condizioni dobbiamo utilizzare il conta.più.se.

Sono entrambe funzioni statistiche.



Esempio pratico Conta.più.se

Subito un esempio pratico in excel per applicare entrambe le funzioni!

Partiamo dal classico elenco di vini.

Vogliamo calcolare delle statistiche riassuntive, in particolare vogliamo sapere:
1) quanti vini rossi ci sono in cantina?
2) quanti vini rossi della Sicilia ci sono in cantina?

elenco caso pratico conta più se

La domanda 1) ci richiede di verificare UNA condizione (tipologia del vino -> “rosso”) quindi usiamo il CONTA.SE

La domanda 2) ci richiede di verificare DUE condizioni (tipologia -> “rosso” e regione -> Sicilia) quindi usiamo il CONTA.PIÙ.SE

N° vini rossi -> =CONTA.SE(C9:C73;”rosso”)
N° vini rossi della Sicilia -> =CONTA.PIÙ.SE(C9:C73;”rosso”;D9:D73;”sicilia”)

conta più se

La sintassi del CONTA.SE è quindi =CONTA.SE(intervallo; criterio).

La sintassi del CONTA.PIÙ.SE è non ha solo una coppia intervallo-criterio bensì tante coppie intervallo-criterio (in Excel 2016 fino a 127) =CONTA.PIÙ.SE(Intervallo_criteri1;Criteri1;Intervallo_criteri2;Criteri2;…)

Possiamo scrivere la funzione direttamente nella cella oppure visualizzare l’elenco delle funzioni, posizionarsi sulla categoria di funzioni statistiche

funzioni statistiche

dove è possibile scegliere il CONTA.PIÙ.SE

finestra parametri conta piu se



Condizioni su numeri tra doppi apici

Quando definiamo condizioni su numeri o date utilizzando i simboli di maggiore e minore è necessario racchiudere la condizione tra doppi apici, cosa da ricordare soprattutto se scriviamo la funzione invece che utilizzare la finestra dei parametri.

Scriviamo quindi =CONTA.PIÙ.SE(C9:C73;”rosso”;F9:F73;”>40″).

Se cerchiamo un solo valore possiamo scrivere
=CONTA.PIÙ.SE(C9:C73;”rosso”;F9:F73;40)
oppure
=CONTA.PIÙ.SE(C9:C73;”rosso”;F9:F73;“40”)

esempio criterio numerico

Contare quando ci sono spazi

Quando ci sono spazi possiamo potenziare la funzione conta.più.se con i caratteri jolly.

Scrivere
=CONTA.PIÙ.SE(C9:C73;”*rosso*“;D9:D73;”sicilia”)
significa specificare che la parola “rosso” può essere preceduta e/o seguita da spazi o da altri caratteri. L’asterisco sta per “da zero a un numero qualsiasi di spazi/lettere/numeri”.

Scrivere
=CONTA.PIÙ.SE(C9:C73;”ross?“;D9:D73;”sicilia”)
significa che nella prima condizione cerchiamo tutte le celle in cui la tipolgia è “rosso” oppure “rossa” oppure “rossi” opure “ross” con spazio finale. Il punto di domanda indica la presenza di un elemento (spazio/numero/lettera).

Con questa logica scrivere
=CONTA.PIÙ.SE(C9:C73;”rosso”;D9:D73;“?????”)
significa che nella seconda condizione cerchiamo nell’intervallo D9:D73 tutte le celle che hanno lunghezza 5 (ad esempio “Lazio”)

condizione lunghezza con i caratteri jolly

Contare con intervalli data

Le date vanno specificate tra doppi apici. Con il conta più se possiamo specificare intervalli di date.

Scrivere
=CONTA.PIÙ.SE(E9:E73;“>=01/10/2016”;E9:E73;“>”<=31/10/2016")
significa contare quante celle sono comprese nell’intervallo 01/10/2016 / 31/10/2016

Scrivere
=CONTA.PIÙ.SE(E9:E73;”>30/09/2016″;E9:E73;“<"&OGGI())
significa contare quante sono le date comprese tra il 30/09/2016 e la data odierna. Da notare l’utilizzo del simbolo & per concatenare il simbolo “<" e il risultato della funzione OGGI().conta se intervalli date

Inserisci un commento